Odontoiatria pediatrica

Odontoiatria pediatrica

L’odontoiatria pediatrica o Pedodonzia si occupa della prevenzione e della cura delle malattie dei denti e della bocca nei bambini, dalla comparsa dei denti da latte fino all’adolescenza. La pedodonzia moderna richiede oltre alla specifica preparazione clinica un approccio psicologico mirato ad ottenere la piena collaborazione del piccolo paziente.
L'ottenimento della fiducia del bambino e la sua serenità sono il primo obiettivo che il pedodontista si deve porre ed è indispensabile per la corretta applicazione dei protocolli di cura e di prevenzione e per il futuro rapporto del bambino con l'odontoiatra anche quando sarà adulto.

Specializzati in Odontoiatria Infantile ad Orbassano

Lo Studio Dentistico Piacenza Podda è specializzato nell’accogliere, curare, indirizzare i bambini che necessitano non solo della cura dei denti, ma anche della correzione di patologie della masticazione, della postura, della deglutizione.
Particolare attenzione viene posta nella prevenzione della carie insegnando ai piccoli pazienti ed ai genitori le più efficaci tecniche di igiene e spazzolamento specifiche per i bambini.

Come prevenire la carie nei bambini?

Sui denti si forma costantemente la placca, che è la causa principale della carie. La placca è una pellicola soffice, di colore biancastro, composta da batteri, i quali, combinandosi con zuccheri e amidi sono in grado di danneggiare lo smalto dei denti, provocando la carie.
Un’attenta igiene orale per rimuovere la placca ed i residui di cibo dai denti del bambino, associata ad una dieta corretta, che limiti il consumo frequente di cibi con molti zuccheri, rappresenta il modo più efficace di prevenire la carie.

A cosa servono le sigillature dei denti?

La sigillatura dei solchi è una pratica rapida ed indolore, che consiste nell'applicazione di una speciale resina di colore bianco all'interno dei solchi presenti sulle superfici masticatorie dei denti posteriori, dove i denti tendono a cariarsi facilmente, a causa dell’accumulo di residui di cibo e placca batterica. La vernice resinosa permane sul dente per alcuni anni e non necessita di essere rimossa, ma si consuma nel tempo.
La sigillatura dei solchi rappresenta uno dei più efficaci trattamenti di prevenzione ed andrebbe applicata non appena iniziano ad erompere i denti permanenti (6-7 anni). Sarà lo specialista a valutarne caso per caso la necessità.

A quale età devo portare mio figlio dal dentista?

E' consigliabile sottoporre i bambini a una visita di controllo il prima possibile (3-4 anni) anche per farli abituare al dentista e allo staff dello studio.
L’utilità di una visita precoce è quella di evitare che piccole carie o patologie possono accrescersi durante lo sviluppo del bambino. Sono infatti molto comuni carie da biberon, problemi di conformazione dello smalto dentario, abitudini viziate quali la respirazione orale o la deglutizione atipica.

I denti da latte devono essere curati?

I denti decidui saranno mantenuti in bocca fino a quando non verranno sostituiti dai denti definitivi.
Curare i denti da latte è necessario per le seguenti ragioni:

  • permettere al bambino di masticare correttamente;
  • controllare il dolore e le infezioni che possono insorgere in seguito a carie dentali;
  • fornire una guida per l’eruzione dei denti permanenti. Se un dente da latte cade o viene estratto precocemente i denti vicini tenderanno a spostarsi e potranno ostacolare il corretto posizionamento del dente definitivo.

A quale età bisogna mettere l’apparecchio ai denti?

Durante l'infanzia si ha la possibilità di intervenire più facilmente sulla crescita delle ossa, sui problemi di sviluppo della mascella e della mandibola, facilitando il corretto allineamento dei denti permanenti.
Alcuni tipi di apparecchi ortodontici possono essere efficacemente utilizzati già a partire dai 5-6 anni, quando sono ancora presenti i denti da latte.

Mio figlio ha paura del dentista. Cosa posso fare?

Normalmente i bambini sono curiosi e l’approccio con il dentista può essere positivo e giocoso.
Tuttavia alcuni bambini sono già stati traumatizzati da visite mediche precedenti e hanno quindi il terrore di poter sentire male o subire nuovamente una esperienza negativa sulla poltrona del dentista..
In questi casi è bene portare molta pazienza e non costringere il bambino a farsi curare con la forza. Generalmente, un approccio graduale (es: vedere altri bambini o i genitori che si fanno curare) è una strategia che può produrre buoni risultati.
In casi di maggiori difficoltà si può fare ricorso a tecniche specialistiche di sedazione anestesiologica.

Abbiamo a cuore la salute dei tuoi denti e affrontiamo tutte le cure,
dalla più semplice alla più complessa, con la stessa professionalità e precisione.
Proponiamo piani di cura personalizzati studiando
la migliore soluzione per ciascun caso clinico.

Prenota la tua visita chiamando il numero 011 9032120.
o compilando il form qui a fianco. Verrai al più presto richiamato dal nostro staff.
Sapremo indicarti il giusto percorso di prevenzione o cura.

Il tuo nome e cognome

Il tuo numero di telefono